lunedì 26 luglio 2010

RITORNO DA SARAJEVO




















eccomi qui di ritorno da questa terra, eccomi di ritorno da un luogo fantastico, un simposio di arte, dipingere e natura, osservare, ricordare, pensare, ammirare, leggere, approfondire, creare, parlare, ma soprattutto osservare come si potrebbe cambiare se necessariamente si deve cambiare.
ho presentato come sempre una serie di dipinti, ho presentato un tema, ho solo dipinto quello che ho visto, quello che la mia percezione ha vissuto.
la tristezza di un mancato sorriso.
non è un tema, è una sensazione, come tutte le situazioni esistono delle variazioni, esistono dei cambiamenti, una terra che vive.
una terra che esprime una sincera verità.
l'orgoglio di aver regalato un opera ad una persona assolutamente normale che ha ammirato e ha espresso una emozione, il quadro. la figura, l'emozione, il non sguardo dell'opera.
inserisco qui i miei dipinti
6 opere di cui una terribile verità.


titoli
dal primo in alto
in ordine
NO BASTARD
LA FORZA DI UN SOGNO
ALT STOP MAN
DA DA (SI SI)
IL BUCO NERO DELLA FELICITA'
GLI IDIOTI NON HANNO CONFINI
unico tema
la infelicita' di un pensiero, il non sorriso, la verità di una parte del mondo, terribile situazione.
infelicità di uno sguardo
vuoto e drammatico...
racconterò questa esperienza