domenica 28 febbraio 2010

uomo, vergogna

hommes
tu m'importunes
comme le silence
autour des mots

video

chiedere una notte di sesso per vendere l'arte

CHIEDERE UNA NOTTE DI SESSO PER VENDERE I DISEGNI O I DIPINTI, E' LA COSA PIU' INDEGNA CHE UN UOMO PUO' FARE.
L'UOMO NON E' UOMO, E' UN PEZZO DI MERDA...UNO CHE SFRUTTA LA DONNA, UNA BESTIA CHE CHIEDE IN CAMBIO UN CORPO...E' TERRIBILE.
HO RAGIONE NEL AVERE CREATO LA COSTRUZIONE DI UN CORPO. QUESTA SOCIETA' E' MALATA. COMANDANO QUESTI IDIOTI. NON C'E' ALTRO DA FARE CHE ELIMNARE QUESTE BESTIE.
IO MI VERGOGNO DI ESSERE UOMO. E' ASSOLUTAMENTE INDEGNO. E' ASSOLUTAMENTE BESTIALE. IL PROBLEMA E' DENUNCIARE, PARLARE, PUBBLICARE QUESTI NOMI, UOMO O DONNA CHE SIA.
ARTE NON E' VENDERE . ARTE E' PASSIONE, ARTE E' SENSAZIONE.
QUESTO E' COMMERCIO, QUESTO E' SFRUTTAMENTO. QUESTI IDIOTI DEVONO ESSERE ELIMINATI.
MI DISPIACE MA CREDO DI AVERE RAGIONE NEL DIRE CHE IL SESSO COMANDA IN MANIERA SBAGLIATA IN QUESTA SOCIETA' MALATA, LA SOCIETA' VUOLE L'IMMAGINE SOLO L'IMMAGINE NON VUOLE IL PENSIERO. HO RAGIONE, LA COSTRUZIONE DI UN CORPO E' DEDICATO A QUESTA GENTE INFAME E MALATA.
E' COME LA VIOLENZA SULLA DONNA, E' UN ATTO INDEGNO. INFAME , VILE.

femenino

gnomo 2 oleo sobre tela
cucu ultimo, oleo sobre tela

titulo ARLEQUINA oleo sobre tela

cabeza, oleo sobre tela


ritratto femminile di un artista argentina GLADYS RESER, un artista che segue nel colore, nella forma, la bellezza di una donna.
il colore soave, dolce, profondo determina una figura sognante, come una poesia in una favola, i dipinti raffigurano volti donne, rappresentano a volte un gioco,
rapresenta la sensualita' e l'amore.
mi raccontava che uno dei quadri rappresentati è stato censurato, esattamente l'ultimo di questa lista.
il quadro è stato mostrato in facebook, e la redazione ha pensato bene di censurarlo. perche?
cosa c'e' di osceno. cosa puo' indurre una redazione a cenusrare questo dipinto? forse è la scena? forse è il nudo rappresentato? No.
semplicemente uno stupido tabù che si chiama nudo. l'arte non è censurabile, assolutamente. l'arte è una sensazione.
ringrazio Gladys che mi ha permesso di pubblicare i suoi splendidi dipinti. poesia e favola.

sabato 27 febbraio 2010

CRUZADA DE ARTISTAS 2010

partecipazione per la expo en argentina in favore dell'associazione gotas de luz di tricia.

venerdì 26 febbraio 2010

giovedì 25 febbraio 2010

l'envie

video


les choses non dite reste

dans le domaine

des choses non dite

moi je devine toujours les choses non dite

elles appartiennent a un domaine

qui ne m'appartient pas

si on ne me les dit pas

moi je veux les choses dites

dans le velour du silence

de la coincidence

d'un amour qui m'appartient

videoart by maurizio barraco

texto by elisabeth vaury

maurizio barraco artista invito


artista maurizio barraco

lunedì 15 febbraio 2010

costruzione di un corpo






















una pintura observada desde otras montañas , otro lienzo alejado de mi.
tocarme, sentirme, fotografiarme, es mi forma de acercarme mi templo, mis venas abiertas ante mis pechos, ,mis pies descubiertos ante las frases, mis ojos reconociendome a mi sinceridad, cada uno de nostros somos diferentes , un bosque completamente lleno de biodiversidad, con flores de difreentos, colores, formas, olores y sabores
lorena guerrero
la visione di un corpo, la costruzione di un corpo di un elemento che si identifica nel suo modo di entrere nello spazio visivo del tempo, costruire un triangolo, costruire una forma, costruire un momento, visione di un corpo, diviso in parti, non e' un assemblage, ma è una visione composta da elementi che determinano una forza.
il contrasto di uno sguardo con un assoluta trasmissione di passione.

la costruzione di un corpo è fondamentale per la società, ma non è la società che deve costruire la forma, l'artista deve eseguire questo evento.

sguardo
posizione
toccare

tre elementi che solo un corpo può gestire.
tre artisti tre elementi tre costruzioni tre momenti tre passaggi

CORPO
PENSIERO
MOVIMENTO
ultimo elemento inserito
COLORE
idea progetto costruire un corpo