martedì 4 gennaio 2011

UNA GIORNATA NERA
























una giornata nera è un concetto astratto che non significa niente, disegno e modello delle figure, concettaulemente astratte, ma esisitenti, tutto esiste nella natura tutto, anche questa donna, o ragazza o forse un po' più che adolescente,
la giornata nera di una immagine bella, è una carica di sensualità che cresce con il tocco della mano su quel corpo, liscio e morbido
una giornata nera è il momento nero della punta della matita sul foglio bianco e sporco del grasso della matita stessa, della mia mano che passa quel foglio...però è dolce sentire di quel corpo leggermente smaliziato.
amo il disegno perche' è il massimo della bellezza...interiore dell'artista.
maurizio barraco 2011